Istruzioni per la compilazione della domanda di iscrizione all'Anagrafe Antimafia degli Esecutori
Attenzione: per effettuare il rinnovo di una pratica già esistente cliccare qui

Anagrafica del richiedente


Anagrafica dell'azienda


Sede Legale


Iscrizione nel Registro delle Imprese presso la C.C.I.A.A.


ATTESTAZIONE SOA

Specificare l'eventuale possesso di attestazione SOA, ed in caso affermativo quale/i

L'impresa opera in uno dei seguenti settori:


Partecipazioni (anche minoritarie) in altre imprese o società (anche fiduciarie)


Consiglio di amministrazione

Procuratori e Procuratori Speciali

Collegio Sindacale


Interessato allo svolgimento delle seguenti attività (è necessario selezionare almeno una voce)


Anagrafiche dei componenti

Soggetti previsti dal DLgs. n. 159/2011 art.85 e ss.mm.ii.



Inserisci Anagrafica Componente | Cancella tutto


Iscrizione White List


Note aggiuntive


Informativa privacy

INFORMATIVA per il trattamento dei dati personali

Premessa

Ai sensi dell’art. 13 del D.Lgs. n. 196/2003 – “Codice in materia di protezione dei dati personali” (di seguito denominato “Codice”),si forniscono le seguenti informazioni:

Finalità del trattamento:

I dati personali dichiarati nel presente atto saranno utilizzati dal Struttura di Missione del Ministero dell'Interno nell’ambito dei procedimenti per i quali l’atto è reso e nelle attività dovute ad esso correlate.

Obbligatorietà:

Il conferimento dei dati è obbligatorio per l'iscrizione all'Anagrafe Antimafia degli Esecutori; il mancato conferimento di alcuni o di tutti i dati richiesti comporta l'interruzione o l'annullamento del procedimento.

Modalità:

Il trattamento avverrà sia con strumenti cartacei sia su supporti informatici a disposizione del Struttura di Missione del Ministero dell'Interno.

Ambito di comunicazione:

In relazione al procedimento ed alle attività correlate, il Struttura di Missione del Ministero dell'Interno può comunicare i dati acquisiti ad altri Enti competenti per le finalità descritte al successivo punto “Diffusione”.
I dati possono essere comunicati a terzi ai sensi della legge 241/1990, ove applicabile, e in caso di verifiche a campione sulla veridicità delle dichiarazioni ai sensi dell’art. 71 del DPR 445/2000.

Diffusione:

I dati forniti saranno pubblicati secondo le modalità indicate all’interno dell’Ordinanza n.12 del 21 Dicembre 2016 e smi.

Diritti:

il sottoscrittore può in ogni momento esercitare i diritti di accesso, rettifica, aggiornamento e integrazione dei dati ai sensi dell’art. 7 del DLgs 196/2003 rivolgendo le richieste al Struttura di Missione del Ministero dell'Interno.

Titolare del trattamento:

Struttura di Missione del Ministero dell'Interno Ricostruzione Sisma 2016

Responsabile del trattamento:

Struttura di Missione del Ministero dell'Interno Ricostruzione Sisma 2016


Dati Istanza

(solo note esplicative, eventuali quesiti non saranno considerati)